sito.jpgamendolap.jpgIl Presidente Distefano con gli organizzatori e la Rappresentativa Giapponese.jpgRusso Antonio 5 Kata e Allenatore regionale kata Demare.jpga2.jpegPodio Bronzo Marzano Vincenzo Combattimento.jpg

CENTRO SPORTIVO KARATE ZACCARO DI MATERA
PRIMA CLASSIFICATA AI CAMPIONATI ITALIANI
La società di karate materana guidata dal maestro Pino Zaccaro è salita per ben due volte  sul podio ai Campionati Italiani Juniores e Assoluti di kata (forme) di Karate organizzati dalla Federazione Italiana Judo Lotta Karate ed Arti marziali e disputatisi a OSTIA (Roma) nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 marzo u.s. Il Centro Karate Zaccaro si è
 classificato al primo posto nella speciale classifica finale per società precedendo nell’ordine ASD CSKA Genova, ASD Fit for You e ASD Arcobaleno Siracusa, rispettivamente seconda e terze a pari merito.
Il risultato ha premiato con il metallo più pregiato gli atleti della società lucana che si sono preparati con dedizione sotto l’attenta guida degli allenatori Annamaria Zaccaro e Giuseppe Zaccaro.
Splendida è stata la prestazione di Sara Antonacchio che è terminata, unica atleta di tutta la competizione, al terzo posto sia nella competizione juniores (atleti tra i 18 e 21 anni) che in quella dedicata ai seniores e denominata assoluta (atleti tra i 18 e 35 anni).
Altrettanto stupefacente è stata la performance di Vulpis Morena che nella categoria seniores è anch’essa salita al terzo posto, perdendo per due volte solo 3 a 2, con la neo campionessa europea. A coronare il piazzamento finale della società sono stati importanti i risultati di Lomurno Gabriella la cui gara è stata impeccabile, anche lei fermata da un 3 a 2 discutibile, che ha terminato la competizione al settimo posto e di Petragallo Alessandra, terminata all’undicesimo posto, ma che con i loro punti hanno portato sulla vetta più alta il sodalizio lucano, davanti a squadre avversarie che alla vigilia erano più accreditate. Ottime anche le prestazioni del gruppo maschile, tra i quali un buon piazzamento è stato quello di Di Lecce Fabio, settimo classificato. Infine si sono classificati all’undicesimo posto nelle proprie categorie gli atleti Siano Alessandro, Del Vecchio Daniele e Marino Onofrio.
 
Tutto il gruppo dei tecnici che ha seguito questi giovani ragazzi è fiero del risultato conseguito e tutti sono consapevoli che questo è solo l’inizio: “per Sara, Morena, Gabriella e Alessandra, che ricordiamo essere Campionesse d’Italia a squadre  ogni cosa è possibile” dice Annamaria Zaccaro che le ha seguite nella competizione più che come tecnico, come la sorella maggiore pronta a tutto pur di tutelarle. Tutto lo staff tecnico del Centro Karate Zaccaro è pronto a scommettere che questi risultati  riusciranno a cementare in tutte loro quella cattiveria agonistica quale forza interiore per emergere e per riuscire a fare sempre meglio.     
Joomla templates by a4joomla